Tutti gli ospedali e le aziende sanitarie del Veneto hanno bandito un nuovo concorso per reclutare 75 figure laureate

NUOVO CONCORSO AZIENDE SANITARIE VENETO

Le aziende sanitarie del Veneto hanno bandito due concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato di 75 impiegati amministrativi, di cui 43 in area giuridica e 32 in area economica. È possibile presentare la domanda entro il 14 maggio. I posti saranno ripartiti tra 12 diverse aziende sanitarie sparse per tutta la regione.
Per entrambi i concorsi le prove si baseranno su diritto amministrativo, diritto sanitario, legislazione sanitaria nazionale e regionale, organizzazione del Sistema Sanitario Regionale, organizzazione aziendale, contabilità economico-patrimoniale, principi generali della disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel S.S.N., principi generali in materia di protezione dei dati, obblighi di pubblicità, trasparenza, corruzione della P.A., tutela della salute nei luoghi di lavoro, legislazione in tema di appalti di lavori, servizi e forniture delle Pubbliche Amministrazioni.

Ricordiamo a tutti gli aspiranti candidati che il decreto “Cura Italia” anticoronavirus ha previsto il rinvio delle prove concorsuali a partire dal 16 maggio 2020.

Studia per la prova scritta con il concorso a distanza

Corso a distanza intensivo che permette a chiunque di prepararsi, sfruttando al meglio il tempo a disposizione

CONCORSI E CORONAVIRUS: LA SITUAZIONE ATTUALE