Il concorso prevede un grande potenziamento dei centri per l’impiego con nuovi assunti diplomati e laureati

948 POSTI IN PUGLIA

L’Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro della Puglia ha bandito diversi concorsi per 948 posti totali tra diplomati e laureati. Una grande opportunità di impiego con contratto a tempo indeterminato. Le domande di ammissione devono essere presentate esclusivamente on line entro il 6 settembre 2020.

PER I DIPLOMATI i bandi sono: 578 posti di impiegato del mercato del lavoro, 26 posti di impiegato amministrativo, 20 posti di informatico, 20 posti di informatico statistico, 8 posti di contabile;

PER I LAUREATI consistono in: 178 posti da specialista in mercato e servizi per il lavoro, 14 posti da specialista in rapporto con i media, 16 posti da analista del mercato del lavoro – esperto in valutazione delle performance, 16 posti da specialista informatico, 14 posti esperto service designer, 16 posti da specialista informatico statistico, 2 posti da istruttore direttivo contabile, 16 posti da specialista nella comunicazione, 8 posti da istruttore dei servizi amministrativi, 16 posti da esperto in valutazione delle performance ed in valutazione e analisi delle politiche pubbliche. La prova preselettiva verterà sulle stesse materie per tutti i profili.